vai alla Home
   lunedì 17 dicembre 2018 
 

Credits

 

Il progetto è stato realizzato dall'Area Servizi Tutela alle Persone e al Territorio con un ampio lavoro di analisi e riprogettazione di tutte le attività di informazione e di comunicazione istituzionale su web. I punti di riferimento principali sono stati:


  • la Direttiva Governativa del 13 marzo 2001 "Linee guida per l'organizzazione, l'usabilità e l'accessibilità dei siti web delle pubbliche amministrazioni";
  • l'analisi di Rur, Censis e Formez nel settore della telematica locale e delle reti civiche;
  • la Circolare AIPA/CR/32 del 6 settembre 2001 "Criteri e strumenti per migliorare l'accessibilità dei siti web e delle applicazioni informatiche a persone disabili";
  • le linee guida del WAI, il gruppo di lavoro del Consorzio W3C che si occupa d'accessibilità;
  • La Comunicazione della Commissione europea sul piano d'azione eEurope 2002 del 25 settembre 2001 in cui si stabilisce che le linee guida del WAI devono essere adottate come standard de facto nella creazione di siti web di interesse pubblico.

Il portale territoriale Rete Piacenza è stato realizzato in un'ottica coerente con la più recente normativa in materia di realizzazione, organizzazione e gestione dei siti web degli enti pubblici (Circolare del 13 Marzo 2001, n. 3/2001 della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento Funzione Pubblica, "Linee guida per l'organizzazione, l'usabilità e l'accessibilità dei siti web delle Pubbliche Amministrazioni"), che ha portato all'individuazione degli standard di qualità del portale internet.
L'obiettivo è stato quello di progettare e realizzare uno strumento in grado di rispettare rigorosamente le regole ed i criteri stabiliti dalla Circolare n. 3/2001 in materia di contesto organizzativo, usabilità ed accessibilità.

In particolare, le pagine web sono state realizzate attenendosi alle regole definite per l'organizzazione delle pagine stesse e all'utilizzo di immagini e animazioni, mappe immagine, componenti multimediali, collegamenti ipertestuali, grafici e schemi, componenti interattive, frames e tabelle.

Un significativo lavoro è stato dedicato alle procedure di verifica dell'accessibilità di una pagina simulando, ad esempio, le condizioni di lavoro di un utente disabile con l'uso di un browser testuale oppure di un browser grafico, disabilitando il caricamento delle immagini, delle animazioni, dei suoni, dei colori e ripetendo le prove con vari livelli di risoluzione grafica e di dimensioni dei caratteri.

Nella realizzazione del portale territoriale Rete Piacenza, notevole attenzione è stata posta inoltre agli indicatori ed ai corrispondenti indici sintetici stabiliti da Rete Urbana delle Rappresentanze (RUR), Formez e Censis: trasparenza amministrativa, qualità dei servizi, accesso e trasparenza, interazioni e relazionalità, marketing territoriale, qualità tecnologica.

Il portale territoriale Rete Piacenza è stato sottoposto a vari test sull'usabilità e l'accessibilità delle pagine web. L'utilizzo dei validatori più significativi ed accreditati ha dato esito positivo, a garanzia della qualità raggiunta:



Valid HTML 4.01! Valid CSS! Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0


Coordinamento redazionale: Fausto Aosta

Redazione: Ufficio stampa della Provincia di Piacenza

Webmaster: Angelo De Angeli per STI SpA

Con la collaborazione di Edicta





Informazioni di Servizio

Comunicati



 Meteo

Previsioni per Oggi